BIOTECNOLOGIE IN GIOCO PER I BENI CULTURALI: PROCESSI E PRODOTTI PER UN RESTAURO SOSTENIBILE

BIOTECNOLOGIE IN GIOCO PER I BENI CULTURALI: PROCESSI E PRODOTTI PER UN RESTAURO SOSTENIBILE


REFERENTE: Anna Rosa Sprocati e-mail:

EDIFICIO: FTU Sala Convertitori(visualizza la mappa)

Testa di donna, di E. Quadrelli (GNAM), scultura in marmo: biopulitura mediante impacchi di batteri applicati per una notte per la rimozione di depositi grassi/cere, non rimovibili con i metodi convenzionali. Foto ENEA-BioGeoC.