COME NASCE UN COMPOSITO? NON SOLO PER I TRASPORTI ANCHE PER IL DESIGN

COME NASCE UN COMPOSITO? NON SOLO PER I TRASPORTI ANCHE PER IL DESIGN


RIFERIMENTO: Maria Rosaria Ricciardi ()

PUBBLICO: SCUOLA/FAMIGLIE/CITTADINI/STAMPA

ORARI: 16:00 – 18:00 - 20.30

Alcune attività di ricerca dell' IPCB_CNR, sono finalizzate all'acquisizione di competenze e all'individuazione di nuove applicazioni dei materiali compositi.

In particolare, oggetto di studio sono stati i materiali compositi costituiti da matrici polimeriche e da fibre di origine naturale/sintetica, mediante l'utilizzo di tecnologie d'infusione da vuoto.

Recentemente è stato sviluppato con il liceo artistico “Boccioni-Palizzi” di Napoli, un progetto di alternanza scuola-lavoro nel cui ambito sono stati progettati e realizzati oggetti di design, ad esempio: anelli, bracciali, pendenti, orecchini e spille, con inserti a base di resina bio epossidica e fibre naturali, quali lino, canapa, cotone, seta; orologi, lampade. Inoltre, il progetto ha portato alla progettazione di loghi con l’acronimo del progetto, di video e con l’ausilio della sezione di arti figurative sono state prodotte scatole per arredo, con esplosione di colori su tela.