TOUR N. 3 - EDIFICIO ESPRESSO

TOUR N. 3 - EDIFICIO ESPRESSO


PUBBLICO GENERICO - DURATA TOUR: 1h e 30 minuti POSTI:  20
ORARIO PARTENZA: alle 12,00 e alle 14,30

TRIEX-II

TRIEX-II

L’impianto nasce per caratterizzare le tecnologie di estrazione del trizio più promettenti come il contattore di gas liquido che verrà utilizzato nel progetto ITER per rimuovere il trizio dall'allevatore utilizzato nel modulo al litio al piombo raffreddato ad acqua (WCLL TBM).

L’impianto dimostrerà la validità dello sviluppo di strumentazioni in grado di rilevare la concentrazione di isotopi di idrogeno nella lega di piombo a flusso ad alta temperatura, con effetti sinergici di corrosione e chimica del refrigerante, con una precisione di poche ppm.

HYDREX

HYDREX

HYDREX (HYDRogen EXtraction) è un impianto che utilizza elio come gas di processo e idrogeno per simulare il trizio. L'impianto è stato progettato per la qualificazione dei processi di estrazione del trizio dal refrigerante, in condizioni rilevanti per i reattori a fusione e i reattori a fissione VHTR / GFR.

Il processo di riferimento utilizzato per rimuovere il trizio dal refrigerante dei reattori a fissione raffreddati a gas e nel reattore a fusione ITER prevede due fasi:

  • ossidazione di H2 / HT in H2O / HTO, usando catalizzatore di ossido di rame;
  • rimozione di H2O / HTO dal gas di raffreddamento mediante setacci molecolari.

Inoltre, nel reattore ITER è previsto l'uso di leghe metalliche per trasformare l'acqua tritiata in gas tritiato; questa operazione è necessaria prima di inviare la miscela di gas all'impianto per la separazione finale del trizio.

IELLLO

IELLLO

L’impianto IELLLO (Integrated European Lead Lithium LOop) è progettato per eseguire attività sperimentali su mock-up (fino alla scala 1:1) del TBM (Test Blanket Module) del reattore ITER, in configurazione HCLL (Helium-Cooled Lithium-Lead). Mediante l’utilizzo di IELLLO è possibile eseguire prove di componenti di un impianto piombo-litio, circuiti ausiliari, mock-up di TBM-HCLL o simulare il comportamento del TBM-HCLL in caso di LOCA (Loss of Coolant Accident)