CHIMICA E FISICA IN CUCINA

CHIMICA E FISICA IN CUCINA


REFERENTI:
Claudio Fiume email:
Federico D'Alessio email: 

PUBBLICO: Generico

EDIFICIO: 88 (visualizza la mappa - P10)

DURATA DELLA VISITA: 40 minuti

ORARI PER VISITA: 18:00 - 20:00 - 22:00

Cosa c’entra la scienza con i cibi? Molto, se l’approccio è quello del metodo sperimentale applicato al laboratorio di cui tutti dispongono in casa ovverosia la propria cucina.

Le conoscenze scientifiche mutuate dalla fisica e dalla chimica e applicate in modo più strutturato in cucina sono note anche come "cucina emozionale", "cucina modernistica", "fisica culinaria" e "cucina sperimentale".

Non lasciamoci però distrarre dalle denominazioni e lasciamoci invece coinvolgere dalle possibilità entusiasmanti offerte da: azoto liquido, sferificazione, fluidi non newtoniani, cottura nell’alcool, cottura al microonde, etc.

Grazie a una serie di spettacoli accompagnati da un esperto del settore si possono toccare con mano ognuno di questi argomenti.

A fine spettacolo una gradita sorpresa è offerta al gruppo di visitatori. La partecipazione è aperta a tutti con suddivisione in gruppi; nel caso di visita in corso si può attendere il turno successivo.

Physics and chemistry in the kitchen

How physics and chemistry are involved in the cooking process? It is possible to think to cooking as a laboratory present in each house.

Let’s image your kitchen as a scientific laboratory.

Scientific knowledge has often been applied in kitchen: it is also known as "emotional cooking", "modernistic cooking", "culinary physics" and "experimental cooking". But let us not be distracted by the denominations and let instead ourselves be involved in the exciting possibilities offered by liquid nitrogen, spherification, non-Newtonian fluids, alcohol cooking, microwave cooking, etc. Thanks to our show accompanied by an expert in this field, you can experiment all of these topics. At the end of the show, a surprise will be offered to visitors.

The Participation is free, the visitors will be divided into groups;

When a visit is already in progress, it is recommended to wait for the next.