ISOLA 6

ISOLA 6


27 Settembre 2019, Cittadella della Ricerca, Brindisi
ATRIO AUDITORIUM (??) ORARIO: dalle 17.00 alle 19:00

ECODOM

RICICLO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI A FINE VITA

RICICLO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI A FINE VITA

Grazie all’attività di ECODOM, il più grande consorzio italiano per il Recupero e Riciclaggio dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), nel solo 2017 sono state gestite più di 105.000 tonnellate e sono state riciclate 93.142 tonnellate di materiali: si tratta di materiali quali ferro, alluminio, rame (foto 1) e plastica che, reintrodotti nel ciclo produttivo come materie prime-seconde, hanno contribuito a ridurre i costi energetici e le emissioni di CO2 legate ad una gestione scorretta dei rifiuti. Nonostante queste performance, attualmente il contenuto dei pannelli fotovoltaici a fine vita, un flusso di RAEE in forte crescita, non è ancora completamente valorizzato. Il trattamento di questo tipo di rifiuti prevede infatti, dopo la rimozione del telaio metallico e il relativo recupero dell’alluminio, la triturazione e la successiva separazione di una frazione vetrosa (foto 2) e di una contenente silicio e materiale plastico (EVA), in forma di fiocchi delle dimensioni di 2-4 cm (foto 3). La collaborazione con ENEA mira all’individuazione di un appropriato processo di trattamento chimico o fisico che permetta di dare una seconda vita ad un materiale prezioso e ad oggi indispensabile come è il silicio.

Rame recuperato dal trattamento dei RAEE
Frazione contenente silicio derivante dal tattamento dei pannelli fotovoltaici
Frazione vetrosa derivante dal trattamento dei pannelli fotovoltaici