×

Attenzione

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati e su come disabilitarli leggi l’informativa.

Visualizza l'informativa sulla privacy

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookie. Questa decisione può essere annullata.
Image

LABORATORIO PER STUDENTI

27 Settembre 2019, Cittadella della Ricerca, Brindisi
Sala Rizzo, Edificio 6, Ore 18:00 - 20:00

E' CONSIGLIATA LA REGISTRAZIONE

 


Machine Learning Crash Course

Corso Intensivo di Machine Learning

Session Chair: Angelo Mariano

Durata prevista: 1h30

Destinatari: Studenti scuole superiori e universitari

Prerequisiti: Computer portatile dotato di scheda wireless, buona dimestichezza con l’uso del computer, primi rudimenti di programmazione

Max partecipanti: 20

La scienza dei dati sta modificando radicalmente il modo di “fare” ricerca e di modellizzare sistemi complessi. La possibilità di processare ed elaborare sempre più ingenti moli di dati attraverso algoritmi capaci di imparare dagli esempi e dall’esperienza, permette di realizzare approcci radicalmente nuovi all’analisi di qualsiasi fenomeno. All’interno del framework dell’intelligenza artificiale, il machine learning sta sviluppando un effetto dirompente in tutti i processi digitali e digitalizzabili, al punto che la capacità di utilizzare questi algoritmi porta ad un ingente vantaggio competitivo e tutti coloro che non sono in grado di dominare questi aspetti rischiano di trovarsi a breve di fronte ad un gap tecnologico incolmabile. Si presenterà in questa sede un micro-corso interattivo per la realizzazione di un algoritmo di machine learning di classificazione. Il corso prevede la creazione di un dataset, la sua pulizia e la sua elaborazione attraverso le facilities computazionali che ENEA mette a disposizione con il supercalcolatore CRESCO6, il più potente del Sud Italia ed il secondo più importante in Italia. Il taglio del corso è piuttosto semplificato con spiegazioni passo passo e consente di approfondire sul campo la conoscenza di alcuni concetti di base del machine learning.