INTERNATIONAL WEBINAR:

INTERNATIONAL WEBINAR: "I TALENTI DELLA RICERCA” RICERCATORI ITALIANI/PUGLIESI NEL MONDO


27 Settembre 2019, 17.00 - 18.00 (CET)
Sala “A. Rizzo”, Cittadella della Ricerca, Brindisi

I Ricercatori/Talenti saranno connessi in remoto mediante la piattaforma CONNECT e trasmessi presso la sede dell’evento a Brindisi ed eventualmente nelle altre città del progetto ERN-APULIA.

17.00 - 18.00

SESSION CHAIR: Dr. Michele Penza
Head of Laboratory
ENEA, Brindisi, Italy

17.00 - 18.00

17.00 - 17.30

Dr.ssa Silvia Protopapa
Principal Scientist
Department of Space Studies
SouthWest Research Institute, Boulder, Colorado, USA

Dr. Marco Buttu
Ingegnere elettronico
INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica, Cagliari
PNRA - Programma Nazionale di Ricerche in Antartide

17.30 - 18.00

DOMANDE E RISPOSTE

17.30 - 18.00

Dr.ssa Silvia Protopapa
Dr.ssa Silvia ProtopapaPrincipal Scientist
Department of Space Studies
SouthWest Research Institute, Boulder, Colorado, USA
Silvia Protopapa in conferenza stampa presso il Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory il 3 gennaio 2019 subito dopo il sorvolo del corpo cosmico Ultima Thule (altrimenti definito 2014 MU69)

BIOGRAFIA

Silvia Protopapa, laureatasi in Fisica nel 2005 presso l’università del Salento (110/110 cum laude et plauso), ha conseguito il titolo di PhD in Scienze Naturali presso il Max Planck Institute per gli studi del sistema solare e l’Università di Braunschweig, in Germania (2006-2009).

Nel 2010 si trasferisce negli Stati Uniti dove lavora inizialmente come Postdoc e successivamente come ricercatrice associata presso il Dipartimento di Astronomia dell’Universita’ del Maryland.

Dal 2018, ricopre il ruolo di Principal Scientist presso il Dipartimento degli Studi Spaziali del Southwest Research Insitute a Boulder, nello Stato del Colorado (USA). Silvia ha un’ampia gamma di competenze in studi spettroscopici di comete e oggetti trans-nettuniani e conduce osservazioni con i più prestigiosi telescopi al mondo come il Very Large Telescope in Paranal, Chile, e il telescopio NASA-IRTF a Mauna Kea, alle Hawaii.

Silvia nel corso del suo percorso scientifico ha fatto parte del team di diverse missioni spaziali come la missione Deep Impact eXtended Investigation (DIXI) e New Horizons. Silvia è anche co-investigatrice della missione NASA New Horizons Kuiper Belt Extended Mission.

Dal 2008 a oggi ha pubblicato 55 articoli su rivista che sono stati citati piu’ di 1600 volte. Silvia nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi riconoscimenti fra cui un asteroide denominato Protopapa (2014, unione astronomica internazionale), il riconoscimento NASA come membro del Team EPOXI (2011) e del team New Horizons (2016).

Dr. Marco Buttu
Dr. Marco ButtuIngegnere elettronico
INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica, Cagliari
PNRA - Programma Nazionale di Ricerche in Antartide

BIOGRAFIA

Ingegnere elettronico, lavora all'Istituto Nazionale di Astrofisica occupandosi dello sviluppo del software di controllo del Sardinia Radio Telescope, il più moderno radiotelescopio europeo e uno tra i più grandi al mondo.

Per conto del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide ha trascorso più di un anno nel posto più freddo, isolato ed estremo del pianeta, l'altopiano antartico, prendendosi cura di alcuni esperimenti in campo astronomico. Autore dei libri Marte Bianco e Programmare con Python.