TOUR N. 11

TOUR N. 11


PUBBLICO GENERICO - DURATA TOUR: 1h e 30min - ORARIO PARTENZE:  16.00 – 17.40 – 19.20 – 21.00 - POSTI:  30

ENERGIA IN SCATOLA!!!

ENERGIA IN SCATOLA!!!

Ormai si sente sempre più spesso parlare di energia e di energia pulita, si trovano modi sempre più curiosi per produrla (dai più tradizionali vento e sole, alle onde, dagli scarti alimentari alle frenate delle auto…); quello che forse si sente dire meno è che in questo modo l’energia è prodotta in maniera discontinua e spesso non programmabile, e quindi per poterla usare sempre, così come siamo abituati, c’è bisogno di conservarla: di metterla in scatola!
L’ENEA da numerosi anni è attiva nel settore della R&ST per la produzione, l’accumulo, la conversione e l’utilizzo dell’energia. Nello specifico il TOUR è dedicato alle batterie e alle celle a combustibile, sistemi per conservare e utilizzare l’energia quando viene richiesta.
Riferendoci alle Batterie, si potrebbe pensare ad una tecnologia ormai consolidata. Ma non è esattamente così, poiché molte sfide possono e devono ancora essere raggiunte: la riduzione di peso (a parità di contenuto di energia), la riduzione dei costi (di produzione e di smaltimento), la sicurezza, ecc. In tutti questi settori è attiva l’ENEA, con lo studio e lo sviluppo di batterie innovative rispetto alle vecchie tradizionali batterie al Piombo o alle più recenti ma ancora costose batterie al Litio.
Per quanto riguarda le meno note Celle a Combustibile, sono anch’esse sistemi elettrochimici, che erogano, su richiesta, una corrente elettrica. A differenza delle batterie sono teoricamente inesauribili, fintanto che vengono alimentate da un gas (tipicamente idrogeno). Lo stesso gas che ha la funzione di conservare l’energia elettrica proveniente dalle fonti rinnovabili. Anche nel settore delle Celle a Combustibile l’ENEA è attiva con le sue attività di ricerca sin dagli anni ’90.
Durante il tour si visiteranno i laboratori e i ricercatori racconteranno il loro lavoro. Sono previsti dei laboratori interattivi sul funzionamento delle batterie (da Alessandro Volta alle batterie ad aria) e sull’immagazzinamento dell’energia attraverso la produzione di idrogeno da energie rinnovabili. Si illustreranno processi e macchinari per “realizzare” nuovi componenti e nuovi sistemi di batterie e celle a combustibile ed i metodi e le procedure per dimostrarne la loro funzionalità e sicurezza.